Il progetto TERO ha l’obiettivo di rafforzare la resilienza delle comunità al cambiamento climatico. I giovani volontari locali sono gli attori centrali del progetto.

Rafforzamento delle capacità

Rafforzamento delle capacità delle organizzazioni partner in Nord- Africa riguardo il coinvolgimento di volontari nelle loro attività e governance

Formazione

Formazione di volontari sulla prevenzione dei rischi derivanti da catastrofi

Sviluppo di partenariati

Sviluppo di partenariati con le organizzazioni giovanili e di protezione dell’ambiente nei territori di intervento.

Sensibilizzazione

Sensibilizzazione delle comunità delle oasi sui mezzi di lotta al cambiamento climatico.

Progetto Tero

Il progetto dura due anni, da Marzo 2018 a Febbraio 2020, le attività si svolgono in:

Marocco, Mauritania, Tunisia.

EU Aid Volunteers

Questo progetto è cofinanziato dall’Unione Europea per l’iniziativa del Corpo Volontario Europeo di Aiuto Umanitario – EU Aid Volunteers

Sustainable Development

Il progetto TERO – Territoires Engagés pour la Résilience des Oasis promuove il raggiungimento dei 17 Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (SDGs) delle Nazioni Unite, in particolare l’obiettivo n°13 sull’Azione climatica.

EU Aid Volunteers

Questo progetto è cofinanziato dall’Unione Europea per l’iniziativa del Corpo Volontario Europeo di Aiuto Umanitario – EU Aid Volunteers

Sustainable Development

Il progetto TERO – Territoires Engagés pour la Résilience des Oasis intende promuovere il raggiungimento dei 17 Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (SDGs) delle Nazioni Unite, in particolare l’obiettivo n°13 sull’Azione climatica.

Calendario degli Eventi

Scopri tutti gli eventi del progetto TERO

Settembre, 2019

01Lu0:0030Set(Set 30)0:00Al via lo studio fitosanitario sull'oasi di Chenini

01Set0:0030(Set 30)0:00Chenini, Gabès : Campagna di sensibilizzazione contro gli incendi

20Set0:000:00Fridays for Future- Schools Strike for Climate

News

Usiamo l’acqua, ma senza sprecarla

L'acqua è una delle risorse essenziali per la sopravvivenza degli esseri umani. Questa risorsa è distribuita in modo disuguale. Mentre una parte del mondo spreca acqua in abbondanza, l'altra parte ne è criticamente priva. Naturalmente, non c'è dubbio che la geografia...

Partners del progetto TERO

Seguici sui nostri Social!

Vai al nostro Gruppo Facebook!

tasto-gruppo-facebook

L’angolo di Terò

X